Sovraindebitamento


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 28589 - pubb. 24/01/2023

Sovraindebitamento: il ruolo di rappresentante di A.S.D. esclude la qualifica di consumatore

Tribunale Treviso, 11 Novembre 2022. Est. Uliana.


Sovraindebitamento – Debiti contratti come presidente di A.S.D. Associazione Sportiva Dilettantistica – Qualifica di consumatore – Esclusione



Non è qualificabile come consumatore il soggetto in stato di sovraindebitamento ex art. 2, comma 1, lett. c), CCII, le cui cause del sovraindebitamento sono riconducibili al rivestito ruolo di Presidente di Associazione Sportiva Dilettantistica (A.S.D.), in relazione ai debiti assunti da quest'ultima, per i quali egli risponde ai sensi dell'art. 38 c.c. (Astorre Mancini) (Riproduzione riservata)



Segnalazione dell’avv. Astorre Mancini del foro di Rimini, Mancini & Associati,

mancini@studiomanciniassociati.it


Testo Integrale