Massimario Ragionato Fallimentare

a cura di Franco Benassi
apri l'articolo del codice

Articolo 169-bis ∙ (Contratti pendenti)


Contratti di durata
Tutte le MassimeCassazione
In generale
Ratio e natura
I contratti pendentiDiritto potestativo del proponenteAbusoRuolo del professionistaContratti cessati prima del concordatoConcordato con riserva, scioglimento dei contrattiConcordato con riserva, sospensione dei contrattiDomanda di concordato e deposito delle scritture contabiliLa prosecuzione dei contratti in corso di esecuzioneRisoluzione dei contratti pendentiPattuizioni volte a regolare il recesso unilaterale o la sospensione del rapportoNatura cautelare della sospensioneDecorrenza degli effettiEffetti sul rapporto contrattualeTutela del terzo contraenteIndennizzo al terzo contraenteNatura concorsuale o prededotta dei crediti generati dai contratti in corso di esecuzioneMantenimento delle linee di credito autoliquidantiValutazione della condotta decettiva del debitoreAvviso ai creditori

Procedimento
Autorizzazione subordinata al deposito della proposta di concordato
Richiesta della autorizzazioneAnnotazione di avvio della proceduraTermine per la presentazione della richiestaSindacato del tribunaleValutazione del tribunaleAccertamento dei creditiVoto anteriore all'adunanzaContraddittorio con il terzo contraenteRichiesta di informazioni alla P.A. ex art. 213 c.p.cRicorso per cassazione

Fattispecie
Gruppo di imprese
Contratti di durataAccordi di ristrutturazione dei debitiContratti a prestazioni continuativeRapporti di lavoro subordinatoContratto di trasporto di gasContratto di consorzioContratti pubbliciContratto di appaltoContratto di affitto di aziendaContratti bancariPatto di compensazione e mandato all'incassoDelegazione di pagamentoPagamento di cambiale trattaContratto di mutuoFideiussione e rapporti di garanziaCessione di creditoContratto di leasingContratto di swapContratto di factoringContratto preliminareContratto preliminare di compravenditaTitoli di creditoAccantonamento degli incassiCompenso del commissario giudiziale


Contratti di durata

Concordato preventivo – Rapporti pendenti – Contratti di appalto – Falcidia – Esclusione
Qualora non intervenga lo scioglimento ai sensi dell’art.169-bis, il corrispettivo spettante all’appaltatore non è soggetto alla falcidia concorsuale e ciò anche per quanto riguarda gli eventuali SAL maturati prima dell’apertura della procedura. (Franco Benassi) (riproduzione riservata) Tribunale Genova, 26 Febbraio 2018.


Concordato preventivo – Rapporti pendenti – Contratti di durata – Prestazioni rese prima dell’apertura della procedura e prestazioni successive – Distinzione
In tema di rapporti pendenti al momento della domanda di concordato preventivo, gli unici crediti sottoponibili a falcidia sono quelli che nascono, per prestazioni rese prima dell’apertura della procedura, in relazione a contratti di durata, in cui sia possibile isolare (come credito anteriore alla procedura, cui si applicano gli artt. 167 e 184 l.fall.) il corrispettivo spettante per le prestazioni rese fino ad una certa data (e ciò a differenza di quanto avviene nel caso del fallimento, procedura per la quale il principio generale è quello del completo subentro della procedura anche nel caso dei contratti ad esecuzione continuata o periodica ai sensi dell’art. 74 l.fall.). (Franco Benassi) (riproduzione riservata) Tribunale Genova, 26 Febbraio 2018.


Istanza di sospensione dei contratti di trasporto ex art. 169 bis l.fall. - Contratti ad esecuzione continuata - Coppie di prestazioni autonome e connotate da un proprio sinallagma funzionale - Contratti di garanzia - Pendenza di domanda di concordato c.d. in bianco ex art. 161, 6 comma, l.f. - Applicazione post riforma 132/2015
A seguito della presentazione di una domanda di ammissione alla procedura di concordato preventivo, c.d. prenotativo, ex art. 161, comma 6, legge fall., i contratti di trasporto (nella fattispecie di gas) pendenti sono sospendibili ex art. 169-bis l.fall., così come modificato dalla riforma 132/2015, anche alla luce di una lettura in parallelo con il disposto di cui all’art. 72 l.fall. (Alessandro Merlini) (riproduzione riservata)

In particolare, i contratti di trasporto vanno qualificati alla stregua di rapporti di durata ad esecuzione continuata, con prestazioni corrispettive; qualora, dunque, tali prestazioni non siano compiutamente eseguite alla data di deposito della domanda di concordato preventivo ex art. 161, comma 6, legge fall. è applicabile il disposto dell’art. 169-bis legge fall., in virtù della applicazione combinata dell’art. 168 legge fall., in un’ottica di agevolazione dell’accesso alla procedura e di redistribuzione dell’insolvenza tra i creditori concorsuali, anche alla luce della reversibilità degli effetti giuridici discendenti dalla sospensione. (Alessandro Merlini) (riproduzione riservata)

Nei contratti di trasporto, le singole prestazioni e controprestazioni, dedotte in rapporto ed individuate sulla base dell’unità di tempo considerata, sono connotate da un proprio sinallagma funzionale e quindi autonome e distinte da altre coppie riferibili a diverse unità di tempo. (Alessandro Merlini) (riproduzione riservata) Tribunale Massa, 01 Febbraio 2016.


Concordato preventivo - Contratti pendenti - Contratti di durata - Prededuzione per i crediti maturati successivamente alla pubblicazione del ricorso per concordato - Divieto di pagamento per i crediti anteriori
Nei contratti di durata pendenti secondo la nozione di cui all'articolo 169-bis legge fall., i crediti maturati successivamente alla data di pubblicazione del ricorso di concordato preventivo anche con riserva sono prededucibili e vanno pagati integralmente, mentre quelli relativi a prestazioni anteriori soggiacciono al divieto di pagamento di cui all'articolo 168 legge fall. ed alla conseguente falcidia concordataria. (Franco Benassi) (riproduzione riservata) Tribunale Alessandria, 18 Gennaio 2016.