LIBRO SECONDO
Del processo di cognizione
TITOLO II
Del procedimento davanti al giudice di pace

Art. 316

Forma della domanda
Testo a fronte
TESTO A FRONTE

I. Davanti al giudice di pace la domanda si propone mediante citazione a comparire a udienza fissa.

II. La domanda si può anche proporre verbalmente. Di essa il giudice di pace fa redigere processo verbale che, a cura dell'attore, è notificato con citazione a comparire a udienza fissa.