Diritto Fallimentare


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 419 - pubb. 01/01/2007

Opposizione a sentenza di fallimento, competenza

Appello Firenze, 03 Ottobre 2006. Est. Pezzuti.


Opposizione a sentenza di fallimento – Regime transitorio – Competenza.



L’appello contro la sentenza di fallimento previsto dall’art. 18 della legge fallimentare, nel testo novellato dal d. lgs. n. 5/2006, è esperibile unicamente avverso le sentenze pronunciate a seguito di ricorsi per fallimento presentati prima dell’entrata in vigore della novella. (Nel caso di specie, la Corte ha dichiarato inammissibile l’appello proposto dal debitore contro la sentenza di fallimento pronunciata a seguito di ricorso depositato in data 26 gennaio 2006). (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Segnalazione del Dott. Lorenzo Franco



Il testo integrale