Diritto Fallimentare


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 19247 - pubb. 13/03/2018

Fallimento, decorrenza del termine annuale dalla data della cancellazione dal registro delle imprese

Cassazione civile, sez. I, 01 Dicembre 2016, n. 24549. Est. Terrusi.


Fallimento - Art. 10 l.fall. - Termine annuale - Decorrenza - Dalla data della cancellazione dal registro delle imprese - Prova della cessazione dell'attività in epoca anteriore - Possibilità - Esclusione - Iter procedimentale che ha portato alla cancellazione e alla individuazione della relativa data - Rilevanza - Esclusione



Ai fini della decorrenza del termine annuale entro il quale, ai sensi dell’art. 10 l.fall., può essere dichiarato il fallimento di un’impresa svolta in forma societaria, occorre fare esclusivo riferimento alla data della sua cancellazione dal registro delle imprese, non potendo la società dimostrare il momento anteriore dell'effettiva cessazione dell'attività, né rilevando l’iter procedimentale che, presso il registro, abbia portato alla cancellazione ed alla individuazione della relativa data. (massima ufficiale)


Il testo integrale