Il Condominio


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 18623 - pubb. 09/12/2017

Cassazione civile, sez. VI, 14 Settembre 2017, n. 21340. Est. Scarpa.


Condominio - Complesso immobiliare originariamente appartenente ad un solo proprietario - Realizzazione in esso di due distinti condominii - Terrazza a livello di copertura dei sottostanti vani - Regime proprietario - Proprietà condominiale - Sussistenza - Derogabilità - Condizioni



Nella controversia fra due aventi causa dall'unico originario proprietario di un complesso immobiliare, poi suddiviso in due distinti condomìni, la proprietà di una terrazza a livello, svolgente funzione di copertura dei sottostanti piani di uno dei due edifici ed attigua ad un'unità immobiliare ricompresa nell'altro edificio condominiale, è da ritenersi oggetto di proprietà comune dei proprietari delle unità immobiliari da essa coperte, a norma dell'art. 1117, n. 1), c.c., quale parte necessaria all'esistenza del fabbricato, salvo che non risulti dal titolo l'espressa disposizione o destinazione della proprietà superficiaria della terrazza in favore del proprietario del contiguo appartamento estraneo al condominio. (massima ufficiale)


Il testo integrale