Crisi d'Impresa e Insolvenza


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 17047 - pubb. 06/04/2017

Procedura competitiva ex art. 163-bis l.f. nel concordato con riserva e atti urgenti di straordinaria amministrazione

Tribunale Firenze, 23 Novembre 2016. Pres., est. Silvia Governatori.


Concordato preventivo – Offerta da parte di soggetto già individuato – Procedura competitiva ex art. 163-bis l.f. – Concordato con riserva – Esclusione

Concordato preventivo – Offerta da parte di soggetto già individuato – Procedura competitiva ex art. 163-bis l.f. – Concordato con riserva – Requisiti di urgenza ex art. 161, comma 7, l.f. – Ammissibilità



L’esperimento della procedura competitiva di cui all’art. 163-bis legge fall. presuppone il deposito del piano di concordato e non può, pertanto, essere disposto nella fase di concordato con riserva. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)

L’esperimento della procedura competitiva di cui all’art. 163-bis legge fall. può essere disposto ai sensi dell’ultimo comma del citato articolo - che richiama l’art. 161, comma 7, legge fall. - ove si tratti di atto urgente di straordinaria amministrazione. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Antonio Pezzano


Il testo integrale