Il Condominio


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 15680 - pubb. 29/07/2016

Tribunale Milano, 21 Luglio 2016. Est. Ilaria Gentile.


 



Il condominio che non abbia aderito all’invito a partecipare alla mediazione, pur se esperita dalla controparte in una materia non obbligatoria (nella specie pagamento di fatture di riscaldamento) deve essere condannato al risarcimento del maggior danno ex articoli 1218 e 1224 comma 2 Cc rappresentato dalle spese sostenute dal creditore in detta procedura, dovendosi ritenere che la procedura stragiudiziale di mediazione, per quanto facoltativa, fosse più che opportuna opportuna perché avrebbe consentito ad entrambe le parti di evitare i costi e i tempi del giudizio, necessariamente incardinato per la mancata collaborazione del condominio. (Attilia Fracchia) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Attilia Fracchia


Il testo integrale