Diritto dei Mercati Finanziari


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 14786 - pubb. 19/04/2016

Riconoscimento della validità del rating rilasciato da Cerved Rating Agency

T.A.R. Lombardia, 08 Aprile 2016. Est. Zucchini.


Attività di rating - Agenzie - Riconoscimento della validità del rating rilasciato da Cerved Rating Agency



Cerved Rating Agency, nonostante la recente costituzione, appare pienamente legittimata allo svolgimento dell’attività di rating a livello nazionale e comunitario, avendo ottenuto il riconoscimento sia dalla Banca d’Italia sia dalle Autorità dell’Unione Europea preposte al controllo sui mercati finanziari, ai sensi del regolamento CE n. 1060/2009. (Nella fattispecie era oggetto di contestazione l'idoneità di Cerved Rating Agency a garantire il pagamento delle obbligazioni derivanti dal conferimento e dall’erogazione del servizio di trasporto secondo il codice di rete di Snam Rete Gas Spa)

La circostanza che le tre imprese oggi riconosciute dal codice di rete di Snam Rete Gas Spa (Standard & Poor’s, Moody’s e Fitch Ratings) come idonee ad attestare il rating creditizio dei soggetti che garantiscono il pagamento delle obbligazioni derivanti dal servizio di trasporto siano note ed operanti a livello internazionale da lungo tempo, non appare di per sé idonea ad escludere l’ingresso di altri operatori qualificati; non può inoltre tacersi che le tre imprese succitate siano state – e siano tuttora – oggetto di critiche da parte della letteratura scientifica e della stampa specializzata in materia, con riguardo ad esempio alla condotta tenuta prima della nota crisi finanziaria del 2008 ed in genere alla loro modalità di calcolo del rating. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Segnalazione della Dott.ssa Paola Castagnoli


Il testo integrale