Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 13419 - pubb. 01/10/2015

Opposizione di terzo all'esecuzione ed effetti della domanda di revoca ex articolo 2901 c.c. proposta da altro creditore

Tribunale Cuneo, 20 Agosto 2015. Est. Magrì.


Espropriazione forzata - Opposizione di terzo all'esecuzione - Intento fraudolento posto a fondamento di domanda di revoca ex articolo 2901 c.c. proposta da altro creditore - Inefficacia



In sede di opposizione di terzo all'esecuzione proposta dal proprietario dei beni erroneamente aggrediti, il creditore procedente non può far valere l'eventuale intento fraudolento posto a fondamento della domanda di revoca ex articolo 2901 c.c. proposta da altro creditore in altro giudizio, posto che la dichiarazione di inefficacia che consegue all'accoglimento della citata domanda ha efficacia soggettiva relativa, in quanto rende l'atto inefficace esclusivamente nei confronti del soggetto che ha vittoriosamente esperito l'azione revocatoria. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Segnalata da:

Il trust in Italia”
Associazione riconosciuta come maggiormente rappresentativa nel campo del trust dal Consiglio Nazionale Forense

www.il-trust-in-italia.it




Il testo integrale