Diritto e Procedura Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 20845 - pubb. 28/11/2018

Notificazione della sentenza ad indirizzo tratto da pubblici elenchi ed omissioni del codice fiscale e della dizione 'notificazione ai sensi della l. n. 53 del 1994'

Cassazione Sez. Un. Civili, 28 Settembre 2018, n. 23620. Est. Campanile.


Notificazione della sentenza ad indirizzo tratto da pubblici elenchi - Omissioni del codice fiscale e della dizione "notificazione ai sensi della l. n. 53 del 1994" - Raggiungimento dello scopo - Fattispecie



L'irritualità della notificazione di un atto a mezzo di posta elettronica certificata non ne comporta la nullità se la consegna dello stesso ha comunque prodotto il risultato della sua conoscenza e determinato così il raggiungimento dello scopo legale. (Nella specie, la S.C. ha ritenuto costituisse una mera irregolarità la mancata indicazione, nell'oggetto del messaggio di PEC, della dizione "notificazione ai sensi della legge n. 53 del 1994" e l'inserimento del codice fiscale del soggetto notificante, essendo pacifico tra le parti l'avvenuto perfezionamento della notifica). (massima ufficiale)


Il testo integrale