ilcaso.it
Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 30134 - pubb. 18/11/2023.

Comparsa d'intervento contenente domanda nuova nei confronti del contumace


Cassazione civile, sez. III, 12 Ottobre 2023. Pres. Scarano. Est. Iannello.

IMPUGNAZIONI CIVILI - "REFORMATIO IN PEIUS" - Comparsa d'intervento contenente domanda nuova nei confronti del contumace - Notificazione - Necessità - Omissione - Nullità della sentenza - Rimessione al primo giudice - Esclusione - Fondamento


Il giudice di appello che rilevi la nullità della statuizione della sentenza di primo grado per aver pronunciato su domande nuove, contenute in una comparsa di intervento non notificata personalmente al contumace ex art. 292 c.p.c., deve, dopo aver dichiarato tale nullità, decidere nel merito e non rimettere la causa al primo giudice - attesa la tassatività delle cause di rimessione di cui agli artt. 353 e 354 c.p.c. - trattandosi di nullità relativa che, a differenza di quella afferente alla notificazione della citazione introduttiva, presuppone una valida costituzione del rapporto processuale. (massima ufficiale)