Diritto Fallimentare


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 9570 - pubb. 16/10/2013

Nuova domanda di concordato e prededuzione dei crediti del commissario giudiziale e dello stimatore

Tribunale Isernia, 11 Ottobre 2013. Est. Valeria Battista.


Concordato preventivo - Rinuncia alla procedura - Presentazione di nuova domanda di concordato - Crediti del commissario giudiziale e del perito stimatore nominati nella precedente procedura - Prededuzione.



I crediti relativi ai compensi del commissario giudiziale e del perito stimatore nominati nell'ambito di una precedente procedura di concordato preventivo fatta oggetto di rinuncia devono essere soddisfatti integralmente, prima di qualsiasi altro credito ipotecario o pignoratizio ai sensi degli articoli 2755 e 2770 c.c.. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Segnalazione del Dott. Mario Porcaro


Il testo integrale