ilcaso.it

Diritto Fallimentare


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 8042 - pubb. 05/11/2012

Tribunale di Udine, 02 Agosto 2012. Pres., est. Pellizzoni.


Domanda di fallimento – Accordo di ristrutturazione dei debiti – Valutazione del tribunale sull’idoneità dell’accordo a rimuovere l’insolvenza – Procedimento.


Perchè la stipula di un accordo di ristrutturazione dei debiti ex art. 182 bis, legge fallimentare possa comportare l’archiviazione della domanda di fallimento pendente, occorre che il debitore richieda l’omologa dell’accordo e il tribunale, riuniti i procedimenti di omolgazione e per dichiarazione di fallimento, ritenga che l’accordo sia effettivamente in grado di rimuovere l’insolvenza. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


In collaborazione con www.unijuris.it


Massimario, art. 15 l. fall.

Massimario, art. 182bis l. fall.


Il testo integrale