ilcaso.it
Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 7934 - pubb. 15/10/2012.

Sospensione del processo e perenzione per mancato deposito dell'istanza di vendita; effetti dell'omessa trascrizione del pignoramento


Tribunale di Vicenza, 19 Giugno 2012. Est. Limitone.

Esecuzione forzata – Sospensione del processo – Omesso deposito della istanza di vendita – Perenzione del pignoramento – Esclusione.

Esecuzione forzata – Sospensione del processo – Mancata trascrizione del pignoramento – Irrilevanza – Istanza di vendita – Improcedibilità.


Non si produce la perenzione per mancato deposito dell’istanza di vendita se il processo è stato medio tempore sospeso. (Giuseppe Limitone) (riproduzione riservata)

L’omessa trascrizione del pignoramento ha l’unico effetto di precludere di dare corso all’istanza di vendita, per cui non è necessaria finché il processo esecutivo è sospeso. (Giuseppe Limitone) (riproduzione riservata)

Massimario, art. 497 c.p.c.

Massimario, art. 567 c.p.c.


Il testo integrale