Diritto e Procedura Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 7568 - pubb. 16/07/2012

Consulenza tecnica ai fini conciliativi e mediazione obbligatoria

Tribunale Siracusa, 14 Giugno 2012. Est. Mangano.


Procedimento civile – Mediazione – Ricorso ex art. 696 bis c.p.c. – Inammissibilità.



La mancata previsione, tra le materie sottratte alla disciplina della mediazione obbligatoria, del procedimento di cui all’art. 696 bis c.p.c. comporta che, laddove il ricorso ex art. 696 bis c.p.c. verta su una delle materie di cui al primo comma dell’art. 5 del d. lgs. n. 28/2010, lo stesso sia inammissibile. La medesima finalità conciliativa che anima i due istituti e la ratio della disciplina della mediazione obbligatoria portano ad escludere l’alternatività tra i due istituti. (Fabio Mangano) (riproduzione riservata)


Massimario, art. 696 bis c.p.c.


Il testo integrale