Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 23379 - pubb. 17/03/2020

Presupposti per sospensione provvisoria esecuzione decreto ingiuntivo opposto e per rilevanza della nullità della fideiussione bancaria per violazione normativa antitrust

Tribunale Velletri, 05 Marzo 2020. Est. Goggi.


Processo civile – Procedimenti speciali – Opposizione a decreto ingiuntivo – Provvisoria esecutorietà del decreto opposto – Presupposti sospensione

Fideiussione a favore di istituto di credito – Violazione normativa antitrust – Nullità – Presupposti



I "gravi motivi" che consentono al giudice di sospendere la provvisoria esecuzione del decreto ingiuntivo opposto a norma dell’art. 649 c.p.c. possano attenere al periculum, qualora si ritenga che l'esecuzione forzata del decreto ingiuntivo opposto possa danneggiare in modo grave il debitore, senza garanzia di risarcimento, in caso di accoglimento dell'opposizione oppure, a prescindere dalla sussistenza di tale presupposto, alla probabile fondatezza dell'opposizione e finanche alla legittimità della concessione del decreto o della provvisoria esecutività dello stesso.

Sebbene una intesa vietata ai sensi dell’art. 2, l. 287/1990 può essere dannosa anche per un soggetto, consumatore o imprenditore, che non vi abbia preso parte, affinchè gli si possa riconoscere un interesse ad invocare la tutela di cui all’art. 33, comma 2, l. 287/1990 non è sufficiente che egli alleghi la nullità della intesa medesima – essendo comunque onerato di provare la coincidenza delle convenute condizioni contrattuali, oggetto di contestazione, col testo di uno schema contrattuale che potesse ritenersi espressivo della vietata intesa restrittiva, oltre che il carattere uniforme delle clausole contestate - ma occorre anche che precisi la conseguenza che tale vizio ha prodotto sul proprio diritto ad una scelta effettiva tra una pluralità di prodotti concorrenti, in quanto l’unica tutela concessa al soggetto rimasto estraneo alla intesa anti-concorrenziale che abbia allegato e dimostrato un pregiudizio ad essa conseguente, è quella risarcitoria. (Francesco Mainetti) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Francesco Mainetti


Il testo integrale