Diritto e Procedura Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 23351 - pubb. 11/03/2020

Il titolare del credito pignorato non può proporre l'opposizione di terzo dopo l'adozione dell'ordinanza di assegnazione

Cassazione civile, sez. III, 06 Febbraio 2020, n. 2868. Pres. De Stefano. Est. Lina Rubino.


Opposizione tardiva di terzo ex art. 620 c.p.c. - Compatibilità con l’espropriazione presso terzi di crediti - Esclusione - Ragioni



In tema di espropriazione presso terzi, il soggetto che assuma di essere l'effettivo titolare del credito pignorato non può proporre l'opposizione di terzo dopo l'adozione dell'ordinanza di assegnazione perché lo strumento dell'opposizione tardiva ex art. 620 c.p.c. non è compatibile con la struttura della procedura espropriativa presso terzi, la quale è conclusa dal provvedimento di assegnazione. (massima ufficiale)


Il testo integrale