Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 22933 - pubb. 27/12/2019

Per il perfezionamento del mutuo non occorre la materiale consegna del denaro

Tribunale Lecce, 20 Settembre 2019. Pres., est. Anna Rita Pasca.


Obbligazioni e contratti - Mutuo - Perfezionamento - Consegna della somma mutuata - Necessità della traditio - Esclusione



Pur ribadendo che il contratto di mutuo si perfeziona con la consegna, questa non può essere riduttivamente intesa quale fisica traditio del denaro nelle mani del mutuatario, ben potendo quest'ultimo rilasciare quietanza a fronte dell'acquisizione della disponibilità giuridica della somma mutuata.

[Nel caso di specie, il mutuatario aveva disposto l'accredito della somma su un conto vincolato appositamente acceso e a lui intestato; a rilevare, secondo il giudice, non era la gestione del conto vincolato bensì la circostanza che lo stesso fosse stato costituito su disposizione del mutuatario e dopo il rilascio di quietanza liberatoria.] (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Prof. Avv. Francesca Dell'Anna Misurale


Il testo integrale