Crisi d'Impresa e Insolvenza


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 22556 - pubb. 22/10/2019

Esenzioni da revocatoria fallimentare per pagamenti di corrispettivi per prestazioni eseguite da lavoratori autonomi

Tribunale Cassino, 16 Settembre 2019. Est. Sandulli.


Revocatoria fallimentare ex art. 67 co. 2 l.f. – Pagamenti di corrispettivi per prestazioni eseguite da lavoratori autonomi – Esenzione ex art. 67 co. 3 lett. f) l.f. – Applicabilità



Rientrano nell’ipotesi di esenzione ex art. 67 co. 3 lett. f) l.f., e non sono pertanto revocabili ai sensi dell’art. 67 co. 2 l.f., anche i pagamenti dei corrispettivi per prestazioni di lavoro effettuate da lavoratori autonomi (anche occasionali), posto che il fine ultimo dell’esenzione in parola non è solamente più quello di proteggere i lavoratori più deboli, bensì di tutelare il lavoro in ogni sua forma. (Francesco Dimundo) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Il testo integrale