Diritto e Procedura Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 21636 - pubb. 15/05/2019

Notifica negli Stati Uniti del decreto ingiuntivo con traduzione inglese non asseverata

Tribunale Asti, 23 Aprile 2019. Est. Marta Caineri.


Notifica del decreto ingiuntivo – Eccezione di nullità – Notifica all’estero – Mancata asseverazione – Infondatezza – Sanatoria



È infondata l’eccezione di nullità della notifica all’estero (nella specie, negli Stati Uniti) del decreto ingiuntivo, per mancata asseverazione della traduzione (nella specie, in lingua inglese) allegata allo stesso, allorché l’attore opponente non abbia rappresentato di non conoscere la lingua italiana, né abbia allegato e dimostrato quale sarebbe stato il pregiudizio di natura sostanziale che avrebbe sofferto in ragione della lamentata violazione formale; in ogni caso, la nullità della notifica è sanata, per raggiungimento dello scopo, allorché l’opponente dimostri di aver compiutamente compreso il tenore del decreto notificatogli, spiegando opposizione con contestazioni sia in rito sia in merito. (Ennio Piovesani) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Ennio Piovesani, Dottorando di ricerca, nell'Università degli Studi di Torino


Il testo integrale