Diritto Fallimentare


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 2115 - pubb. 13/04/2010

Clausola anatocistica e rilevabilità d’ufficio in sede di opposizione allo stato passivo

Tribunale Vicenza, 04 Dicembre 2008. Est. Limitone.


Fallimento – Stato passivo – Opposizione – Anatocismo – Mancanza di reciprocità – Invalidità della clausola – Rilevabilità di ufficio anche se non eccepita dal curatore durante la verifica del passivo.



La natura imperativa della norma di cui all’art. 1283 codice civile consente la rilevabilità di ufficio della nullità della clausola anatocistica nella fase dell’opposizione, a prescindere dal rilievo del G.D. durante la verifica del passivo, attesa la sommarietà della stessa e la non esaustività delle contestazioni del curatore nella prima fase, non essendo il medesimo un organo che disponga di tutte le necessarie competenze tecnico-giuridiche per sollevare ogni possibile eccezione. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Il testo integrale