Diritto dei Mercati Finanziari


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 20664 - pubb. 24/10/2018

Infrazioni valutarie e valore del titolo mobiliare oggetto dell’infrazione

Cassazione civile, sez. II, 11 Ottobre 2018, n. 25238. Est. D'Ascola.


Infrazioni valutarie – Valore del titolo – Valore reale e non nominale



In tema di infrazioni valutarie, ai fini della quantificazione della sanzione per la violazione degli obblighi previsti dall'art. 3 del d.l. 28 giugno 1990, n. 167, convertito nella legge 4 agosto 1990, n. 227, in relazione all'importazione o esportazione di titoli e valori mobiliari, l'Amministrazione deve tener conto del valore reale e non del valore nominale del titolo. (Gianpaolo Di Pietto) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Gianpaolo Di Pietto


Il testo integrale