Crisi d'Impresa e Insolvenza


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 20539 - pubb. 28/09/2018

Sovraindebitamento: disapplicazione del divieto di falcidia dell’IVA per contrasto con il principio di neutralità fiscale previsto dall’Unione Europea

Tribunale La Spezia, 10 Settembre 2018. Est. Gaggioli.


Sovraindebitamento – Falcidia Iva – Contrasto con il principio di neutralità fiscale previsto dall’Unione Europea – Disapplicazione del divieto di cui all’art. 7 l. 3/2012



La disciplina di cui all’art. 7, comma 1, terzo periodo della l. 3/2012, nella parte in cui pone il c.d. divieto di falcidia dell’iva, si pone in contrasto con il principio di neutralità fiscale previsto dall’Unione Europea; detta norma deve dunque essere disapplicata nella parte in cui dispone l’inammissibilità della proposta di accordo di composizione della crisi avanzata dall’imprenditore la quale preveda il pagamento solo parziale del debito a titolo di imposta sul valore aggiunto. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Massimiliano Ratti


Il testo integrale