Diritto Societario e Registro Imprese


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 19696 - pubb. 18/05/2018

Facoltà del componente del CdA di impugnare la delibera di revoca dall'organo amministrativo

Tribunale Roma, 04 Aprile 2018. Est. Scerrato.


Società di capitali - Delibera di revoca dell'amministratore - Impugnazione - Legittimazione dell'amministratore per profili formali e procedurali e non sostanziali - Legittimazione del consiglio di amministrazione e non del singolo componente



Se è vero che l'amministratore revocato non può impugnare la delibera di revoca per profili di carattere sostanziale e di merito, l'impugnazione in parola deve essere invece ammessa per profili formali e procedurali, persistendo interesse all'osservanza della legalità nelle vicende societarie in generale e nelle deliberazioni assembleari in particolare.

La legittimazione dell'amministratore alla impugnazione della delibera di revoca dalla carica spetta al consiglio di amministratore e non al singolo componente di detto organo. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Il testo integrale