Crisi d'Impresa e Insolvenza


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 19694 - pubb. 18/05/2018

Deposito della cauzione in tema di concordato preventivo ed istituto della rimessione in termini

Tribunale Pescara, 26 Aprile 2018. Est. Federica Colantonio.


Deposito della cauzione nel concordato preventivo - Termine perentorio - Rimessione in termini - Applicabilità - Mancato pregiudizio alla prosecuzione della procedura - Contegno diligente



Il mancato deposito della cauzione nel concordato preventivo, nonostante la natura perentoria del termine, può non comportare l’inammissibilità del concordato qualora vi sia stato un Contegno diligente del ricorrente che ha chiesto di essere rimesso in termini e qualora questo non arrechi pregiudizio alla prosecuzione della procedura. (Paolo Borrelli) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Paolo Borrelli


Il testo integrale