Diritto Fallimentare


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 18887 - pubb. 10/01/2017

.

Cassazione Sez. Un. Civili, 14 Novembre 2003, n. 17295. Est. Sabatini.


Sopravvenuto fallimento del ricorrente - Interruzione del processo - Esclusione



Nel giudizio di Cassazione, che è dominato dall'impulso d'ufficio, il sopravvenuto fallimento del ricorrente non determina l'interruzione del processo. (massima ufficiale)


Massimario Ragionato



Il testo integrale