Diritto Bancario


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 18451 - pubb. 15/11/2017

L’intesa bancaria per la manipolazione dell’Euribor può determinare la nullità parziale del mutuo

Tribunale Nocera Inferiore, 28 Luglio 2017. Est. Fucito.


Contratti bancari – Mutuo – Tasso di interesse legato a tasso Euribor – Intesa bancaria per manipolazione del tasso Euribor – Nullità parziale del contratto – Valutazione da effettuarsi in concreto



Occorre procedere alla verifica in concreto degli effetti, con riferimento alla nullità parziale del contratto di mutuo, della pronuncia della decisione della Commissione Europea del 4 dicembre 2013, caso AT.39914, che ha rinvenuto l’esistenza di un’intesa tra il 2005 e il 2009, e quindi interferente con il contratto, tra taluni istituti di credito volta a manipolare la determinazione del tasso Euribor e quindi volta ad influenzare l’eterointegrazione dei contratti di finanziamento a tasso variabile. [Con l’ordinanza in oggetto il Giudice rimetteva la causa in istruttoria affinché il CTU operasse lo scorporo delle competenze passive pagate a titolo di componente Euribor.] (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Antonio Sabatino


Il testo integrale