Crisi d'Impresa e Insolvenza


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 18255 - pubb. 18/10/2017

Sui poteri istruttori ufficiosi del giudice nel giudizio di opposizione allo stato passivo del fallimento

Cassazione civile, sez. I, 30 Settembre 2016, n. 19596. Est. Bisogni.


Fallimento - Accertamento del passivo - Opposizione allo stato passivo - istruzione - Credito di lavoro - Art. 421 c.p.c. - Applicabilità - Esclusione



L'art. 421 c.p.c. sui poteri istruttori ufficiosi del giudice è norma relativa al rito del lavoro e non trova applicazione nel giudizio di opposizione allo stato passivo del fallimento, ai sensi dell'art. 98 l.fall., che è retto dalle norme che regolano il giudizio ordinario, anche se si facciano valere diritti derivanti da un rapporto di lavoro subordinato con l'impresa assoggettata alla procedura concorsuale. (massima ufficiale)


Massimario Ragionato



Il testo integrale