Diritto Fallimentare


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 18165 - pubb. 01/07/2010

.

Cassazione civile, sez. II, 13 Luglio 1973, n. 2035. Est. Moscone.


Fallimento - Ripartizione dell'attivo - Ordine di distribuzione - Ripartizione parziale



L'art 66 n 5 della legge 30 aprile 1969 n 153 che stabilisce il nuovo ordine dei privilegi, non può essere applicato nella procedura fallimentare quando, in forza di provvedimento definitivo ed esecutivo di riparto parziale , anteriore alla legge stessa, formato in base all'ordine dei privilegi allora esistente, siano state assegnate ai creditori le somme realizzate, perchè il predetto procedimento avente contenuto decisorio e carattere giurisdizionale, se non ritualmente impugnato, acquista carattere di definitivita. (massima ufficiale)


Massimario Ragionato