Diritto dei Mercati Finanziari


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 18107 - pubb. 03/10/2017

Obbligo di informazione sull'aggravamento del rischio dell’investimento già effettuato

Cassazione civile, sez. I, 03 Luglio 2017, n. 16318. Est. Marulli.


Intermediazione finanziaria - Contratto di deposito ed amministrazione di valori mobiliari - Obblighi di informazione gravanti sull’intermediario relativi al rischio dell'investimento - Permanenza a seguito dell’acquisto dei titoli - Insussistenza



In tema di contratti relativi a strumenti finanziari, deve escludersi che l’intermediario nella compravendita di valori mobiliari, quando abbia stipulato con il cliente solo un contratto di deposito titoli in custodia ed amministrazione, abbia un obbligo di informazione, proprio del contratto di gestione del portafoglio, relativo all'aggravamento del rischio dell’investimento già effettuato. (massima ufficiale)


Il testo integrale