Diritto dei Mercati Finanziari


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 18032 - pubb. 26/09/2017

Ingiunzione per la consegna di documenti riferibili a contratti derivati

Tribunale Torino, 14 Luglio 2017. .


Contratti di Interest Rate Swap sottoscritti da Comune – Precedente istanza inviata ai sensi dell'art. 119 TUB – Prova del diritto alla consegna di documentazione relativa al contratto di derivato – Ricorso per Decreto ingiuntivo per la consegna di documenti relativi a contratti derivati di tipo IRS – Ammissibilità

Contratti di Interest Rate Swap sottoscritti da Comune – Generale dovere di solidarietà e buona fede nell'esecuzione dei contratti – Tutela monitoria per la consegna dei documenti relativi al derivato – Diritto – Sussistenza



E’ ammissibile il ricorso per decreto ingiuntivo finalizzato alla consegna di documenti inerenti un contratto derivato di tipo Interest Rate Swap sottoscritto da un comune, nell’ipotesi di mancato adempimento dell’intermediario ai sensi dell’art. 119 TUB, laddove sia fornita la prova del diritto alla consegna della “cosa mobile determinata” ex art. 633 c.p.c. (David Giuseppe Apolloni) (riproduzione riservata)
 
Il diritto del comune ad ottenere ingiunzione di consegna da parte dell’intermediario, della documentazione, puntualmente individuata, relativa ad un’operazione in derivati, discende dall’art. 119 TUB nonché dai generali doveri di solidarietà e di buona fede che devono presidiare l’esecuzione di tutti i rapporti contrattuali. (David Giuseppe Apolloni) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. David Giuseppe Apolloni


Il testo integrale