Crisi d'Impresa e Insolvenza


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 17814 - pubb. 05/08/2017

Concordato preventivo con riserva e ricorso per cassazione avverso il decreto che abbia autorizzato la sospensione di contratti

Cassazione civile, sez. VI, 02 Marzo 2016, n. 4176. Est. Scaldaferri.


Fallimento - Decreto ex art. 161, comma 6, l.fall., recante anche l'autorizzazione a sospendere i contratti in corso di esecuzione ex art. 169 bis l.fall. - Ricorribilità ex art. 111 Cost. - Esclusione - Fondamento - Fattispecie



In tema di concordato preventivo con riserva, è inammissibile il ricorso per cassazione ex art. 111 Cost. avverso il decreto con il quale il tribunale, nell'assegnare il termine per la presentazione della proposta, del piano e della documentazione, abbia altresì autorizzato, ai sensi dell'art. 169 bis l.fall., la sospensione di contratti (nella specie, bancari per anticipazione su effetti) in corso di esecuzione, trattandosi di provvedimento privo dei requisiti della decisorietà e della definitività. (massima ufficiale)


Massimario Ragionato



Il testo integrale