Crisi d'Impresa e Insolvenza


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 17261 - pubb. 18/05/2017

Cassazione civile, sez. I, 01 Giugno 2010, n. 13413. Est. Didone.


Fallimento – Abusivo ricorso al credito da parte dell'amministratore – Legittimazione del curatore ad agire nei confronti della banca – Sussistenza



Il curatore è legittimato ad agire, ai sensi della art. 148, legge fall., in relazione all'art. 2393 cod. civ., nei confronti della banca quale responsabile solidale del danno cagionato alla società fallita dall'abusivo ricorso al credito da parte dell'amministratore, senza che possa assumere rilievo il mancato esercizio dell'azione anche contro l'amministratore infedele. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Il testo integrale