Crisi d'Impresa e Insolvenza


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 16229 - pubb. 23/11/2016

Reclamo ex art. 18 l.f. ed elementi di fatto diversi venuti successivamente ad esistenza

Cassazione civile, sez. VI, 15 Novembre 2016, n. 23264. Est. Scaldaferri.


Fallimento - Reclamo - Effetto devolutivo pieno - Fatti nuovi - Preclusione - Fattispecie



Nonostante il reclamo ex articolo 18 legge fall. comporti il c.d. effetto devolutivo pieno della controversia alla corte d’appello, quest’ultima non può prendere in considerazione elementi di fatto diversi, in quanto successivamente venuti ad esistenza, da quelli offerti con la proposta di concordato sui quali il tribunale si era pronunciato.

(Nel caso di specie, la Corte distrettuale ha ritenuto priva di rilevanza una nuova proposta d’acquisto formulata da un terzo in quanto formulata successivamente all’udienza in cui il tribunale era stato chiamato a pronunciarsi sulla domanda di fallimento.) (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Il testo integrale