Crisi d'Impresa e Insolvenza


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 15952 - pubb. 14/10/2016

Estensione della regola della postergazione a crediti per finanziamenti erogati da soggetti in posizione di influenza o vicinanza

Tribunale Pescara, 22 Settembre 2016. Est. Anna Fortieri.


Finanziamenti dei soci - Rimborso - Postergazione - Condizioni - Estensione della regola a finanziamenti erogati da soggetti in posizione di influenza o vicinanza



Condizione sufficiente per l’estensione della regola della postergazione al finanziamento ai sensi dell’articolo 2467 c.c. è costituita dalla sussistenza di una posizione di influenza o di vicinanza dei soci di vertice alla gestione del soggetto che finanzia ed a quella del soggetto finanziato.

(Nel caso di specie, il Tribunale ha ritenuto che dovesse essere applicata la regola della postergazione al finanziamento erogato da una società terza che, benché non sia socia quella finanziata, appartiene al medesimo gruppo, con identità di interessi economici perseguiti e coordinamento dei processi decisionali relativi ad entrambe.) (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Segnalazione dell'Avv. Antonella Di Tella


Il testo integrale