Diritto e Procedura Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 15923 - pubb. 11/10/2016

Mediazione obbligatoria: perentorietà del termine assegnato dal giudice per l’esperimento della procedura?

Tribunale Milano, 27 Settembre 2016. Est. Valentina Boroni.


Procedimento di mediazione obbligatoria disposto dal Giudice nel corso del giudizio – Tardiva proposizione – Improcedibilità – Non sussiste



Il tentativo di mediazione obbligatorio esperito ancorché successivamente al termine di 15 giorni assegnato dal Giudice, non consente di ritenere operante la improcedibilità prevista per il mancato esperimento del procedimento, in assenza di espressa previsione di perentorietà del termine assegnato dal giudice ex art. 5 d. l.vo 4 marzo 2010 n. 28, dovendosi dare prevalenza all’effetto sostanziale dello svolgimento del procedimento. (Marco Beltrametti) (riproduzione riservata)


Il testo integrale