Persone e Misure di Protezione


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 15762 - pubb. 14/09/2016

Protezione internazionale e omosessualità

Cassazione civile, sez. VI, 04 Agosto 2016, n. 16361. Est. De Chiara.


Protezione internazionale – Omosessualità – Racconto del richiedente contraddistinto da meri stereotipi – Sufficienza – Esclusione



Per ottenere il beneficio della protezione internazionale a causa della propria condizione omosessuale, il richiedente non può limitarsi ad esibire un racconto contraddistinto da genericità e stereotipia dovendo offrire allegazioni specifiche, concrete e chiare anche per consentire al giudice di attivare i propri poteri officiosi. (Giuseppe Buffone) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Giuseppe Buffone


Il testo integrale