Diritto dei Mercati Finanziari


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 1457 - pubb. 06/01/2009

Contratto quadro, contenuto minimo e forma

Tribunale Torino, 24 Luglio 2008. Est. Ciccarelli.


Intermediazione finanziaria – Contratto quadro – Forma – Contenuto minimo – Natura e modalità dei servizi forniti – Forma scritta – Necessità.



Per il c.d. contratto quadro è previsto non soltanto un requisito di forma scritta a pena di nullità, ma anche un contenuto minimo - che deve, in quanto prescritto dalla legge, avere la medesima forma - costituito dalla indicazione della natura dei servizi forniti, delle modalità di svolgimento del servizio, dell’entità e dei criteri di calcolo della remunerazione dell’intermediario. (Sebastiano Zuccarello) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Sebastiano Zuccarello


Il testo integrale