Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 13374 - pubb. 21/09/2015

Tribunale Chieti, 08 Settembre 2015. Est. Ria.


Improcedibilità dell’opposizione per omesso esperimento del tentativo di conciliazione - Improcedibilità dell’opposizione per mancata comparizione di tutte le parti davanti al mediatore - Infondatezza



E’ infondata la questione pregiudiziale rispetto ad ogni altra, relativa alla pretesa (da parte dell’Istituto opposto) di improcedibilità dell’opposizione per omesso esperimento del tentativo di mediazione obbligatorio da parte dei garanti, persone fisiche (unica questione tempestivamente eccepita dalla parte e rilevata dallo scrivente in sede di prima udienza) nonché per mancata comparizione personale di tutte le parti opponenti dinanzi al mediatore (questione in verità non eccepita dalla parte e non rilevata entro quel rigoroso termine preclusivo, ma solo nell’ambito delle conclusionali ex art. 190 cpc). (Paolo Borrelli) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Paolo Borrelli


Il testo integrale