Diritto Fallimentare


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 13097 - pubb. 22/07/2015

Divieto di pagamento di crediti Inps ed Inail in mancanza del piano concordatario e rilascio del documento di regolarità contributiva (DURC)

Tribunale Bergamo, 23 Aprile 2015. Pres., est. Vitiello.


Concordato con riserva - Pagamento di crediti anteriori Inps ed Inail - Previsione di pagamento dei crediti antergati - Verifica - Necessità

Concordato preventivo - Divieto di pagamento di crediti anteriori - Rilascio del documento attestante la regolarità contributiva (DURC) - Impedimento - Esclusione



Nella fase di concordato con riserva non può essere autorizzato il pagamento, volto ad evitare l'aggravio di sanzioni ed interessi, di crediti pregressi nei confronti di Inps ed Inail qualora non possa affermarsi con certezza che il piano concordatario che verrà presentato consentirà il pagamento di tutti i creditori privilegiati di grado antergato. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)

La sospensione dei pagamenti derivanti dal divieto di pagamento dei crediti concorsuali con data anteriore alla presentazione della domanda di concordato non impedisce il rilascio del documento attestante la regolarità contributiva (DURC), in quanto il mancato pagamento delle somme in questione è dovuto ad un divieto normativo. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Il testo integrale