Diritto Fallimentare


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 11771 - pubb. 11/12/2014

Autorizzazione al pagamento al di fuori del concorso della prima rata di un piano di rateazione del debito tributario

Tribunale Modena, 24 Febbraio 2014. Est. Cifarelli.


Concordato preventivo - Pagamenti in deroga alla par condicio creditorum non previsti dalle disposizioni di legge - Esclusione - Pagamento di credito tributario volto ad evitare la decadenza dal beneficio della rateazione - Esclusione



In forza del principio per cui "i debiti sorti prima dell'apertura della procedura di concordato preventivo, ai sensi dell'articolo 168 L.F., non sono mai estinguibili al di fuori del concorso, così che dal mancato pagamento di essi non possono conseguire effetti di tipo sanzionatorio", non può essere autorizzato il pagamento al di fuori del concorso della rateizzazione di un credito tributario anche nell'ipotesi in cui sia stato concordato con le competenti amministrazioni. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Segnalazione del Dott. Paolo Ferrari


Il testo integrale