Diritto della Famiglia e dei Minori


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 3317 - pubb. 07/03/2011

Tribunale Bologna, 18 Marzo 2010. Est. Maria Cristina Borgo.


Separazione coniugi - Verbale di omologa - Spese straordinarie - Titolo esecutivo - Indicazione generica - Esclusione.

Separazione coniuge - Opposizione al precetto - Domanda riconvenzionale di rimborso delle spese straordinarie anticipate - Ammissibilità.



Il verbale di omolga della separazione consensuale non è titolo esecutivo per le spese straordinarie, in esso indicate solo in modo generico e, per tale motivo, è nullo il precetto notificato dal coniuge per il rimborso delle spese straordinarie anticipate. (Simone Trerè e Susanna Zaccaria) (riproduzione riservata)
 
In sede di opposizione al precetto, è ammissibile la domanda riconvenzionale del coniuge convenuto al fine di conseguire la condanna dell'opponente al rimborso delle spese straordinarie anticipate e, dunque, la formazione di un valido titolo esecutivo. (Simone Trerè e Susanna Zaccaria) (riproduzione riservata)


Segnalazione degli Avv.ti Simone Trerè e Susanna Zaccaria


Il testo integrale