Diritto dei Mercati Finanziari


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 1119 - pubb. 04/02/2008

Operazione inadeguata, requisito di forma e nullità del singolo ordine

Tribunale Venezia, 22 Ottobre 2007. Est. Marina Caparelli.


Intermediazione finanziaria – Operazione inadeguata – Avvertenza – Requisiti di forma – Violazione – Nullità del singolo contratto di negoziazione – Sussistenza.



Ha natura imperativa la norma di cui all’art. 29 del reg. Consob 11522/98 che prescrive la forma scritta per l’avvertenza relativa all’operazione inadeguata e tale requisito di forma costituisce un elemento intrinseco alla fattispecie negoziale in quanto attiene alla struttura o al contenuto del singolo contratto di negoziazione con la conseguenza che la sua violazione importa nullità del contratto stesso. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Massimo Molinari


Il testo integrale