Crisi d'Impresa e Fallimento


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 18501 - pubb. 21/11/2017

Tribunale Monza, 26 Luglio 2017. Est. Nardecchia.


Sovraindebitamento – Piano del consumatore – Cessione di crediti futuri – Cessione del quinto dello stipendio – Tutela degli effetti – Termine di tre anni dall’omologa


La cessione di crediti futuri e la conseguente sottrazione di tali risorse alla disponibilità del debitore ai fini della ristrutturazione del proprio debito è tutelabile nel termine di tre anni dall’omologa del piano del consumatore, dovendo poi lasciare il passo all’efficacia conformativa del piano stesso. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Il testo integrale