Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 18299 - pubb. 24/10/2017

Prescrizione eccepita nei confronti del danneggiato dal coobbligato solidale per danni da fatto illecito

Appello Bari, 09 Ottobre 2017. Est. Gaeta.


Prescrizione vittoriosamente eccepita nei confronti del danneggiato dal coobbligato solidale per danni da fatto illecito - Estensione alla domanda di regresso - Giovamento a favore dei coobbligati



La prescrizione vittoriosamente eccepita nei confronti del danneggiato dal coobbligato solidale per danni da fatto illecito (nella specie, da occupazione appropriativa) si estende anche alla domanda di regresso ex art. 2055 c.c. eventualmente proposta dal coobbligato che non abbia proposto l'eccezione di prescrizione.
L'eccezione di prescrizione sollevata dal coobbligato solidale giova ai coobbligati che non abbiano proposto l'eccezione nei soli casi in cui la mancata estinzione del rapporto obbligatorio nei confronti degli altri possa sia pure astrattamente pregiudicare la posizione del soggetto eccipiente. (Vittorio Gaeta) (riproduzione riservata)


Il testo integrale