LIBRO QUARTO
Dei procedimenti speciali
TITOLO IV
Dei procedimenti relativi all'apertura delle successioni
CAPO III
Dell'inventario

Art. 769

Istanza
Testo a fronte
TESTO A FRONTE

I. L'inventario può essere chiesto al tribunale dalle persone che hanno diritto di ottenere la rimozione dei sigilli ed è eseguito dal cancelliere del tribunale o da un notaio designato dal defunto con testamento o nominato dal tribunale.

II. L'istanza si propone con ricorso, nel quale il richiedente deve dichiarare la residenza o eleggere domicilio nel comune in cui ha sede il tribunale.

III. Il tribunale provvede con decreto.

IV. Quando non sono stati apposti i sigilli, l'inventario puo' essere chiesto dalla parte che ne assume l'iniziativa direttamente al notaio designato dal defunto nel testamento ovvero, in assenza di designazione, al notaio scelto dalla stessa parte. (1)



________________
(1) Comma aggiunto, in sede di conversione, dall'art. 13 del d.l. 22 dicembre 2011, n. 212, conv., con modif., dalla l. 17 febbraio 2012, n. 10. La norma è entrata in vigore il 23 dicembre 2011.

GIURISPRUDENZA

Inventario - Art. 769 c.p.c. - Modifiche apportate dalla L. 17 febbraio 2012 n. 10 - Richiesta di proroga - Autorizzazione giudiziale - Persistenza - Sussiste..
Il decreto-legge 22 dicembre 2011, n. 212, convertito dalla legge di conversione 17 febbraio 2012, n. 10, all'art. 13 ha introdotto modifiche sostanziali in seno all'art. 769 c.p.c. prevedendo, in senso innovativo rispetto alla precedente previsione, che "quando non sono stati apposti i sigilli, l'inventario può essere chiesto dalla parte che ne assume l'iniziativa direttamente al notaio designato dal defunto nel testamento ovvero, in assenza di designazione, al notaio scelto dalla stessa parte". La nuova previsione modifica la fonte da cui trae linfa la designazione notarile ma non anche le previsioni di Legge in punto di proroga che, a prescindere dalla nomina diretta del delegato, deve comunque avvenire per il tramite del Tribunale. (Giuseppe Buffone) (riproduzione riservata) Tribunale Varese, 01 Agosto 2012.