LIBRO QUARTO
Dei procedimenti speciali
TITOLO I
Dei procedimenti sommari
CAPO I
Del procedimento d'ingiunzione

Art. 655

Iscrizione d'ipoteca
Testo a fronte
TESTO A FRONTE

I. I decreti dichiarati esecutivi a norma degli articoli 642, 647 e 648, e quelli rispetto ai quali è rigettata l'opposizione costituiscono titolo per l'iscrizione dell'ipoteca giudiziale.


GIURISPRUDENZA

Fallimento - Accertamento del passivo - Formazione dello stato passivo - Decreto ingiuntivo provvisoriamente esecutivo - Dichiarazione di fallimento dell'ingiunto in pendenza del giudizio di opposizione - Opponibilità alla curatela del decreto e dell'ipoteca giudiziale - Esclusione - Fondamento.
Nel caso in cui la dichiarazione di fallimento del debitore sopravvenga nelle more dell'opposizione da lui proposta contro il decreto ingiuntivo, il curatore non è tenuto a riassumere il giudizio, poiché il provvedimento monitorio, quand'anche provvisoriamente esecutivo, non è equiparabile ad una sentenza non ancora passata in giudicato, che viene emessa nel contraddittorio delle parti, ed è, come tale, totalmente privo di efficacia nei confronti del fallimento, al pari dell'ipoteca giudiziale iscritta in ragione della sua provvisoria esecutività. Né può trovare applicazione l'art. 653 cod. proc. civ., norma che si giustifica unicamente nell'ambito di un procedimento monitorio ormai divenuto inefficace. (massima ufficiale) Cassazione civile, sez. VI, 27 Maggio 2014.


Ipoteca giudiziale - Titolo per l'iscrizione - Decreti ingiuntivi dichiarati esecutivi a norma dell'articolo 664 c.p.c. - Iscrizione conserva - Esclusione..
Sebbene l’art. 655 c.p.c. non faccia ad essi espresso riferimento, anche i decreti ingiuntivi dichiarati esecutivi a norma dell’art. 664 c.p.c., aventi ad oggetto il pagamento dei canoni nell'ambito del procedimento per convalida di sfratto, costituiscono titolo per l’iscrizione dell’ipoteca giudiziale. (Franco Benassi) (riproduzione riservata) Tribunale Torino, 17 Giugno 2013.