LIBRO SECONDO
Del processo di cognizione
TITOLO IV
Norme per le controversie in materia di lavoro
CAPO I
Delle controversie individuali di lavoro
SEZIONE II
Del procedimento
PARAGRAFO 2
Delle impugnazioni

Art. 438

Deposito della sentenza di appello
Testo a fronte
TESTO A FRONTE

I. Il deposito della sentenza di appello è effettuato con l'osservanza delle norme di cui all'articolo 430.

II. Si applica il disposto del secondo comma dell'articolo 431.


GIURISPRUDENZA

Alimenti - Azione del figlio ex art. 702-bis c.p.c. - Scelta di iscrizione alla facoltà universitaria - Condizioni di reddito - Rilevanza.
La scelta di iscriversi ad una facoltà universitaria, terminati gli studi superiori, configura una scelta libera e volontaria (in luogo di quella lavorativa) non idonea a fondare la pretesa di pagamento di un assegno alimentare; se pur sia realizzazione di una legittima aspirazione, lo studente deve parametrarla alle proprie condizioni di reddito. Lo stesso vale per i costi di istruzione e dei libri stessi che non possono ricondursi alla categoria dei bisogni primari posti a carico dei congiunti. (Alessia Petra Beccuti) (riproduzione riservata) Tribunale Bergamo, 22 Dicembre 2015.