LIBRO SECONDO
Del processo di cognizione
TITOLO III
Delle impugnazioni
CAPO III
Del ricorso per cassazione
SEZIONE II
Del procedimento e dei provvedimenti

Art. 380

Deliberazione della sentenza
Testo a fronte
TESTO A FRONTE

I. La Corte, dopo la discussione della causa, delibera, nella stessa seduta, la sentenza in camera di consiglio.

II. Si applica alla deliberazione della Corte la disposizione dell'articolo 276.


GIURISPRUDENZA

Cassazione (ricorso per) - Controricorso - Procedimento camerale ex art. 380-bis.1 c.p.c. (introdotto dal d.l. n. 168 del 2016, conv. con modif. dalla l. n. 197 del 2016) - Memoria illustrativa ai sensi dell'art. 370 c.p.c. in assenza di controricorso notificato nel termine di legge - Inammissibilità.
In tema di giudizio di cassazione, nel procedimento camerale di cui all'art. 380 bis.l c.p.c. (introdotto dall'art. 1 bis del d.l. n. 168 del 2016, conv., con modif., dalla l. n. 196 del 2016), in mancanza di controricorso notificato nei termini di legge, l'intimato non è legittimato al deposito di memorie illustrative ex art. 370 c.p.c., ancorché sia munito di regolare procura speciale "ad litem". (massima ufficiale) Cassazione civile, sez. V, tributaria, 05 Ottobre 2018, n. 24422.